NCS presenta la prima monografia sul transosseo “Arthroscopic Transosseous Rotator Cuff Repair”

Sarà presentata domani, presso l’ICOT – Istituto Chirurgico Ortopedico Traumatologico di Latina la prima monografia sul transosseo  “Arthroscopic Transosseous Rotator Cuff Repair Tips and tricks”, Matteo Mantovani, CEO di NCS parlerà di come la tecnica chirurgica artroscopica messa a punto con Taylor Stitcher di NCS Lab | Medical Devices migliori il processo di ricostruzione della cuffia dei rotatori garantendo benefici per il paziente ed ottimizzando la gestione dei costi per le sale operatorie:

 “This book covers all aspect of the transosseous approach, starting from foundation of biological science and progressing through postoperative rehabilitation. Along the way, the chapters discuss biomechanical factors and technologies in the marketplace, tracing the evolution over time, proposing solution and offering a view on the future. All of the material is supported by an impressive reference collection, which provides infinite possibilities to deepen one’s knowledge on the subject”

Insieme a Matteo Mantovani saranno presenti alla presentazione fra gli altri, gli autori:

  • Claudio Chillemi – Autore – Aiuto Ortopedico ICOT Latina
  • Alessandro Castagna – Autore – Direttore UO spalla Ist. Humanitas Milano
  • Marcello Osimani – Autore – UO Radiologia Polo Pontino

A seguito della presentazione gli spettatori avranno inoltre la possibilità di assistere ad un live surgery di Claudio Chillemi e Alex Castagna.

E' possibile leggere un estratto del libro qui:
LOOK INSIDE: https://www.amazon.com/Arthroscopic-Transosseous-Rotator-Cuff-Repair/dp/3319761528/ref=mt_hardcover?_encoding=UTF8&me=&qid=1535559342

Informazioni Evento:

https://www.giomi.com/news/aggiornamento-in-medicina-e-chirurgia-presentazione-di-un-libro-in-materia-di-ortopedia/

NCS | Taylor Stitcher:

http://ncs-company.com/case-history/medical-devices/sport-medicine/taylor-stitcher/


NCS a Boston per la “Transosseous Academy 2018”

Si è appena concluso a Boston il secondo evento annuale, primo internazionale della “Transosseous Academy”, della quale NCS è stata main sponsor.

Si è appena concluso a Boston il secondo evento annuale, primo internazionale della “Transosseous Academy”, della quale NCS è stata main sponsor.
“Transosseous Academy” è una associazione indipendente e senza scopo di lucro che nasce per promuovere e sostenere la ricerca scientifica, l’innovazione e la condivisione delle conoscenze sulla tecnica chirurgica transossea.
L’obiettivo dell’associazione è quello di riunire clinici, ingegneri e scienziati per creare un ambiente in cui proporre e svolgere ricerche che conducano a risultati sempre più eccellenti per una migliore cura del paziente.
La Transosseous Academy fa convivere due mondi, quello dell’ingegneria con quello clinico in un nuovo innovativo ambiente, votato alla scienza ed alla condivisione dei risultati. La TA ha come obiettivo primario la raccolta clinica dei dati per portare evidenze a supporto dei trattamenti studiati.

NCS | Medical Devices, da sempre attiva nella progettazione e produzione di dispositivi biomedicali e impiantabili, pensati e dedicati allo sviluppo di tecniche artroscopiche ancora più efficaci ha sposato a pieno il progetto “Transosseous Academy” che si è concretizzato nel primo meeting a Milano nel 2017 e nel primo evento internazionale a Boston che si è tenuto lo scorso 10 Novembre.

Una faculty di respiro internazionale ha tenuto speech, lectio magistralis, e re-live. Gli interventi hanno coperto tutti gli aspetti del transosseo e non solo spaziando dalla biomeccanica alla biologia, dalle varie tecniche oggi disponibili ad un nuovo modo di raccogliere oggettivamente e scientificamente i dati clinici, fino ad arrivare ai risultati clinici raccolti. Una faculty eccezionale, capace di elevare il contenuto scientifico e mantenere un ambiente interattivo e stimolante.

NCS e la Transosseous Academy desiderano ringraziare il Dottor Alessandro Castagna, chairman e primo sostenitore della TA e tutti i membri della faculty (di sotto riportati) ma intende spendere un sincero ringraziamento per il Dr. Snyder che ha condiviso le esperienze di una incredibile carriera colma di successi e di innovazione.

 

Faculty:

Stephen Snyder, MD – USA
August Mazzocca, MD – USA
Claudio Chillemi, MD-ITA
Cory Edgar, MD – USA
Myriam Capasso, MD – VE
Andrea Pellegrini, MD – ITA
Jean Kany, MD – FRA
Sumant Krishnan, MD – USA
Uma Srikumaran, MD – USA
Matteo Mantovani, Eng.-ITA 



Accreditamento UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005

NCS Lab srl ha ottenuto l'accreditamento ACCREDIA secondo la norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005

Siamo felici di comunicare il riconoscimento di Laboratorio AccreditatoLAB n°1717L secondo la Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025 :  "Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura" per le seguenti prove:

1717L secondo la Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025

  • Durezza Brinell HBW 2,5/187,5 (100-550)
  • Durezza Rockwell HRC (20-60)
  • Durezza Vickers HV10 (100-400)

Essere conformi ai requisiti richiesti dalla ISO/IEC 17025:2005 significa possedere sia la competenza tecnica richiesta per effettuare le analisi sia un sistema di gestione della qualità, indispensabile per garantire la correttezza del dato analitico e la riferibilità delle misure.
In quanto laboratorio accreditato, NCS è in grado di fornire dichiarazioni di conformità affidabili, credibili e accettate a livello nazionale e internazionale e garantisce:

  • Imparzialità
  • Indipendenza
  • Correttezza
  • Competenza

La norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025:2005 è internazionale ed è riconosciuta in tutti i paesi del mondo.
L'elenco delle prove accreditate è disponibile al sito www.accredia.it

ACCREDIA valuta la competenza tecnica e l'idoneità professionale degli operatori dei Laboratori di Prova accertandone la conformità a regole obbligatorie e norme volontarie, per assicurare il valore e la credibilità delle certificazioni, ispezioni, prove e tarature. L'accreditamento garantisce che i rapporti di prova e di ispezione e le certificazioni (di sistema, prodotto e personale) che riportano il marchio ACCREDIA siano rilasciate nel rispetto dei più stringenti requisiti internazionali in materia di valutazione della conformità, e dietro una costante e rigorosa azione di sorveglianza sul comportamento dei laboratori di Prova

Elenco prove

Certificato